Carolina Kostner ha chiuso la sua prova nello Short Program dell’individuale femminile al Mondiale 2011 in corso a Mosca con il punteggio di 59.75 e la sesta posizione a pari merito con la russa Alena Leonova ma dietro per il punteggio tecnico. Un’ottima prova dell’atleta Azzurra nonostante la caduta su un salto triplo flip, contrastando la più che agguerrita concorrenza e rimanendo in gioco per il podio. In testa alla graduatoria la coreana Yuna Kim, favorita della vigilia (65.91): dietro di lei la giapponese Miki Ando (65.58) e la russa Ksenia Makarova (61.62). Quarta la statunitense Alissa Czisny (61.47). A seguire il Free Skating. Per la Kostner diventa difficile salire sul podio. L’atleta di Ortisei, la sola a difendere i colori azzurri, in questa stagione ha conquistato l’argento agli Europei e alle Finali del Grand Prix, oltre alle vittorie ai Campionati Italiani e al Gardena Spring Trophy, senza scendere mai dal podio in tutte le manifestazioni alle quali ha partecipato. Alla sua nona partecipazione ai Campionati del Mondo, la Kostner può vantare un argento (2008) e un bronzo (2005).

close

Iscriviti alla Newsletter e resta sempre aggiornato!

Le migliori notizie della settimana
di tutto lo sport bergamasco

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

forbes
forbes
Previous articleTennis: Internazionali di Roma, edizione da record
Next articleTennis: continua il momento positivo degli azzurri