Sarà Flavia Pennetta a difendere i colori del tennis azzurro al TEB BNP Paribas WTA Championships, il Masters femminile dotato di un montepremi di cinque milioni di dollari in programma fino a domenica alla Sinan Erdem Arena (veloce indoor) di Istanbul, in Turchia. La giocatrice brindisina difenderà il titolo di doppio in coppia con l’argentina Gisela Dulko. Insieme hanno ottenuto la prima vittoria assoluta in un torneo dello Slam a Melbourne, a inizio anno.
Al singolare del Master di Istanbul partecipano le migliori otto giocatrici dell’anno: le qualificate sono Caroline Wozniacki, Maria Sharapova, Petra Kvitova, Victoria Azarenka, Li Na, Vera Zvonareva, Samantha Stosur ed Agnieszka Radwanska. Quest’anno il Masters potrebbe anche vedere il cambio della guardia al vertice del ranking Wta poiché Maria Sharapova ha la possibilità di superare la Wozniacki.

Non c’è Francesca Schiavone, uscita dalle prime otto nel corso della stagione ma sempre prima delle italiane all’undicesimo posto nell’ultima classifica Wta. Scende di due posti Flavia Pennetta (numero 20), stabile Roberta Vinci (numero 22). Un passo in avanti, invece, per Sara Errani (numero 45), invariate le posizioni di Alberta Brianti (numero 73) e Romina Oprandi (numero 85), sesta italiana nelle top 100.

forbes
close

Iscriviti alla Newsletter e resta sempre aggiornato!

Le migliori notizie della settimana
di tutto lo sport bergamasco

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

forbes
Previous articleDomenica triste e drammatica, è morto Marco Simoncelli
Next articleCalcio: la firma di Marino sui successi di Udinese, Napoli e Atalanta