Finisce in semifinale la corsa di Flavia Pennetta nel “Dubai Duty Free Tennis Championships”. La brindisina – che compirà 29 anni venerdì 25 febbraio -, undicesima favorita del seeding, nella sua prima semifinale stagionale, è stata battuta per 64 64, in un’ora e ventuno minuti di gioco, dalla russa Svetlana Kuznetsova (n. 16). La pugliese ha avuto le sue chance sia nel primo set, dove è stata in vantaggio per 3-1 (break al terzo gioco) prima di rimediare un parziale di cinque giochi ad uno, che nel secondo set, dove per ben tre volte ha strappato la battuta alla russa (terzo, quinto e settimo gioco) finendo poi per cederla a sua volta nel game successivo. Flavia è stata tradita da una “prima” di servizio mai davvero incisiva ed da un dritto a corrente alternata. Per la 25enne di San Pietroburgo si è trattato del quinto successo in altrettanti confronti diretti con l’azzurra.
In finale anche la la danese Carolina Wozniacki (n. 1), matematicamente certa di tornare lunedì in vetta al ranking mondiale, che nell’altra semifinale ha battuto per 75 63 la serba Jelena Jankovic (n. 6). Nei confronti diretti la 20enne di Odense è avanti 3-2: l’ultima sfida si è giocata lo scorso agosto in semifinale a Montreal ed ha vinto la Wozniacki in due set.

close

Iscriviti alla Newsletter e resta sempre aggiornato!

Le migliori notizie della settimana
di tutto lo sport bergamasco

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

forbes
forbes
Previous articleSlittino: decima Coppa del Mondo per Armin Zoeggeler
Next articleSci: Marlies Schild finalmente oro nello slalom