Volley: Norda Foppapedretti sbanca Novara e difende il primato

341

Ventesima giornata di Findomestic Volley Cup: la Norda Foppapedretti si tiene stretta la vetta della classifica battendo l’Asystel Novara per tre set a uno. Ospiti delle piemontesi e orfane inizialmente del capitano Francesca Piccinini, in panchina febbricitante, le rossoblù sono scese in campo con Ortolani, Bosetti e Vasileva ad attaccare, Nucu e Arrighetti al centro, il libero Merlo e Leo Lo Bianco ad orchestrarle. Dall’altra parte della rete, Novara ha schierato l’alzatrice Bechis, le centrali Veljkovic e Folie, le schiacciatrici Barun, Barcellini e Horvath, il libero Sansonna. Dopo un avvio di match equilibrato, in cui sono state Lucia Bosetti ed Elitsa Vasileva a spingere l’ago della bilancia in direzione Bergamo, nel secondo set la Norda Foppapedretti ha schiacciato le piemontesi sotto i colpi di Vasileva e delle centrali Arrighetti e Nucu. La reazione di Novara non si è fatta attendere nel terzo parziale e, sul 13-9 per le padrone di casa, il tecnico Mazzanti ha giocato la carta Piccinini in sostituzione di Ortolani. Sul 22-18 è stato il turno di Signorile, ma non è stato sufficiente per fermare l’avanzata piemontese. Nel quarto parziale, le rossoblù hanno faticato ha ritrovare equilibrio, hanno lottato punto a punto e hanno scavato lentamente nella difesa avversaria. Il successo è arrivato sul 25-20, dopo due muri di Arrighetti e Nucu e un attacco di Piccinini.

forbes

ASYSTEL VOLLEY NOVARA-NORDA FOPPAPEDRETTI BERGAMO 1-3
(21-25 11-25 25-19 20-25)

Asystel Volley Novara:

Paolini n.e., Bechis 1, Barun 13, Barcellini 10, Nesovic 1, Veljkovic 11, Zardo (L), Sansonna (L), Camera, Lombardo, Floie 13, Horvath 12.
Allenatore: Caprara
Norda Foppapedretti Bergamo: Ortolani 11, Nucu 12, Signorile, Fanzini, Carrara (L) n.e., Merlo (L), Bosetti 11, Piccinini 4, Arrighetti 15, Lo Bianco 2, Vasileva 15, Zambelli n.e.
Allenatore: Mazzanti
Arbitri: Fabrizio Padoan di Chioggia (Ve) e Diego Pol di Corbanese di Terzo (Tv)
Battute Vincenti:
Novara 1, Bergamo 2
Battute Sbagliate: Novara 6, Bergamo 5
Muri: Novara 5, Bergamo 15
Durata Set: 26’, 23’, 24’, 28’

forbes