Un PalaNorda incandescente, un match entusiasmante, una vittoria tutta rossoblù. La Norda Foppapedretti strappa il successo in tre set a Villa Cortese e regala allo strepitoso pubblico bergamasco la quinta vittoria consecutiva nella Findomestic Volley Cup. Una gara che ha visto il sestetto rossoblù con Noemi Signorile in regia, il libero Merlo, Arrighetti e Nucu al centro, Ortolani, Piccinini e Vasileva ad attaccare. Con il capitano Piccinini a mietere punti e Valentina Arrighetti ancora una volta con la miglior percentuale d’attacco, la truppa orobica ha sfoderato una prestazione importante. Tutte determinanti, da Iuliana Nucu con i suoi muri a Serena Ortolani ed Elitza Vasileva con i loro attacchi, e pronte per le prossime sfide: quella di Castellana Grotte, domenica prossima, e quella con Novara, nel prossimi incontro casalingo, domenica 30 gennaio.

NORDA FOPPAPEDRETTI BERGAMO-MC CARNAGHI VILLA CORTESE 3-0
(25-18 26-24 25-23)
Norda Foppapedretti Bergamo: Ortolani 7, Nucu 6, Signorile 2, Fanzini n.e., Carrara (L) n.e., Merlo (L), Bosetti 1, Piccinini 18, Arrighetti 11, Vasileva 11, Zambelli. All. Mazzanti
MCâ

forbes

€ˆCarnaghi Villa Cortese: Anzanello 7, Giorgia 2, Perinelli, Berg n.e., Lanzini (L) n.e., Figini n.e., Negrini 5, Cruz 18, Kovacova 3, Cardullo (L), Hodge 3, Bosetti 10, Bianchini . All. Abbondanza
Arbitri: Andrea Puecher di Rubano (PD) e Fabrizio Padoan di Chioggia (VE)
Battute Vincenti: Bergamo 0, Villa Cortese 2
Battute Sbagliate: Bergamo 3, Villa Cortese 6
Muri: Bergamo 11, Villa Cortese 7
Durata Set: 24’, 29’, 27’

close

Iscriviti alla Newsletter e resta sempre aggiornato!

Le migliori notizie della settimana
di tutto lo sport bergamasco

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

forbes
Previous articleA Wengen è primavera: slalom a Kostelic, Moelgg è settimo
Next articleTennis: al via gli Australian Open, gli italiani vogliono stupire