La Betclic Trentino ha vinto la Champions League 2010/2011. La squadra trentina ha battuto in finale i russi dello Zenit Kazan con il risultato di 3-1 (parziali 25-17, 20-25, 25-23, 25-20). Per la Betclic si tratta della terza Champions consecutiva, prima squadra a riuscire in questa impresa dopo l’abolizione del cambio palla. Trento ha vinto il primo set in modo abbastanza netto, ma perso il secondo set. La terza e quarta frazione sono state molto combattute, ma il sestetto trentino è riuscito sempre a stare davanti. Grande protagonista della vittoria di Trento è stato il cubano Osmany Juantorena. La Dinamo Mosca ha vinto la finale per il 3° posto battendo 3-1 i polacchi del Jastrzebski Wegiel.

close

Iscriviti alla Newsletter e resta sempre aggiornato!

Le migliori notizie della settimana
di tutto lo sport bergamasco

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

forbes
forbes
Previous articleAlbinoleffe, dal jetlag alla classe Magnifica
Next articleSerie B: Siena a valanga, risale il Varese