La prima giornata dei Campionati Italiani Giovanili su pista, che hanno preso il via ieri, lunedì 2 agosto, nel velodromo comunale di Dalmine in provincia di Bergamo, si colorano di oro per la rappresentativa della Lombardia.

Il quartetto Allievi dell’inseguimento a squadre, composto da Kevin Bertoncelli, Julian Bortolami, Alessandro Milesi e Thomas Rigamonti vincono il titolo in 3’28″143 superando in finale la formazione del Friuli Venezia Giulia (Zanutta, Stella, Bessega, Montagner), mentre al terzo posto si piazza il Veneto con Cettolin, Sanarini, Sasso, Forlin.

forbes
Campionati italiani su pista Dalmine
Foto Federciclismo Lombardia

Nella velocità a squadre Allievi è ancora la Lombardia a salire sul più alto gradino del podio grazie alla bellissima prestazione di Davide Maifredi, Federico Saccani e Damiano Lavelli che vestono il tricolore battendo il Trentino Alto Adige. Bronzo al Veneto.

close

Iscriviti alla Newsletter e resta sempre aggiornato!

Le migliori notizie della settimana
di tutto lo sport bergamasco

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

forbes
Previous articleIl Meeting Città di Nembro festeggia il 25° con quattro record
Next articleMondiali di canottaggio U19. A Varese un’edizione storica: 9 medaglie, 2 d’oro