Sulle orme delle eroine della squadra Nazionale assoluta, le ragazze della selezione giovanile di nuoto sincronizzato sono subito d’oro agli European Youth Artistic Swimming Championships in svolgimento a Montceau-les-Mines, comune francese di poco più di ventimila abitanti situato nel dipartimento della Saona e Loira, nella regione della Borgogna-Franca Contea. Quattro giorni di gare fino a domenica 31 luglio.

Seguendo l’esempio delle più grandi, che a Budapest 2022 hanno riscritto la storia mondiale del sincro Made in Italy, le quindicenni azzurre vincono subito la prima finale in programma agli europei di categoria, quella degli Highlights con 83.0667 punti (25.1000 per l’esecuzione, 32.6667 per l’impressione artistica e 25.3000 per le difficoltà). Si lasciano alle spalle la Francia (82.0667) e la Croazia (74.0000).

forbes

Le dieci neo campionesse d’Europa sono Bertini, Bischetti, Bisi, Di Spirito, Felici, Franzè, Milanesi, Marchetti, Scogamiglio e la più piccola di tutte Spiz (14 anni).

Nella seconda finale, quella del libero combinato, arriva la seconda medaglia d’oro. L’Italia mette in finale tutte le altre squadre e totalizza 83.1313 (24.8 con l’esecuzione, 33.33 con l’impressione e 25.0 con le difficoltà). Il combo azzurro, che bissa il successo degli Highlights, è composto da Banesso, Bertini, Bischetti, Bisi, Di Spirito, Marchetti, Milanesi, Rizea, Spiz e Vernice. Insieme a loro salgono sul podio Spagna e Grecia, rispettivamente con 83.0667 e 80.3667 punti.

Il duo free composto da Sarah Maria Rizea e Flaminia Vernice è primo con 82.7667 davanti alle francesi Alavez e Tapie (82.4000); nel solo free Ginevra Marchetti è seconda con 83.2667, dietro alla francese Lealys Alavez (83.3333) e davanti alla spagnola Carla Lorenzo Llusca (82.3000).

LA SQUADRA AZZURRA AGLI EURO YOUTH – Chiara Benesso (Plebiscito), Ginevra Marchetti e Greta Franzè (Futura Prato), Valentina Bisi e Lavinia Bischetti (Sport Village Pesaro), Greta Felici e Marta Falcioni (Aurelia Nuoto), Filippo Pelati (Uisp Bologna), Elisa Di Spirito e Beatrice Scognamiglio (All Round), Vittoria Mianesi (Busto Nuoto), Giorgia Spiz (Busto Sincro Team), Gilda Bertini (Livorno Aquatics), Sarah Maria Rizea e Flaminia Vernice (Rari Nantes Savona). Nello staff i tecnici Sabrina Camino, Carolina Camardella, Silvia De Paolis e Concita Di Mario e il medico Astrid Cavenaghi. Giudici italiani Claudia Lucantoni e Laura Odeven.

close

Iscriviti alla Newsletter e resta sempre aggiornato!

Le migliori notizie della settimana
di tutto lo sport bergamasco

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

forbes
Previous articleCanottaggio, Oro e record del mondo. L’Italia prima nel medagliere al mondiale
Next articleMototurismo, l’Italia è campione del mondo per la quarta volta consecutiva