Flavia Pennetta e Gisela Dulko hanno conquistato il titolo di doppio femminile agli Australian Open, primo Slam del 2011 in corso a Melbourne. In finale sulla “Rod Laver Arena” la coppia italo-argentina, prima testa di serie, ha battuto formazione composta dalla bielorussa Victoria Azarenka e dalla russa Maria Kirilenko, teste di serie numero 12, in tre set: 26 75 61 in due ore e undici minuti. Flavia e Gisela sino alla finale non avevano perso un set ed avevano concesso alle avversarie 29 giochi nei cinque match disputati. Forse tradite dall’emozione, Pennetta e Dulko hanno inizialmente subito il gioco aggressivo di Azarenka-Kirilenko. Nel primo set equilibrio fino al 2-2, poi la coppia dell’est ha infilato quattro game consecutivi strappando due volte il servizio alle avversarie. Nel secondo set Pennetta-Dulko hanno centrato il break in apertura sulla Kirilenko, ma Flavia ha subito ceduto il suo turno di servizio. In vantaggio 4-1 Azarenka-Kirilenko hanno avuto la palla del 5-1, poi la grande rimonta della coppia italo-argentina che ha conquistato sei giochi di fila vincendo il set. Nella terza e decisiva partita due break consecutivi di Pennetta-Dulko al terzo game e al quinto game le hanno portate sul 4-1. Quindi 5-1 con Flavia al servizio e poi il 61 finale. Dall’1-4 del secondo set la coppia italo-argentina ha in pratica concesso alle rivali appena due game su 14.
Pennetta in carriera aveva già giocato una finale Slam di doppio, agli US Open 2005, raggiunta in coppia con la russa Elena Dementieva: perse la sfida per il titolo (62 57 63) contro la statunitense Lisa Raymond e l’australiana Samantha Stosur. Un titolo di doppio femminile in uno Slam lo aveva già conquistato Mara Santangelo, in coppia con l’australiana Alicia Molik: nel 2007 al Roland Garros ha battuto in finale per 76 (5) 64 la slovena Katarina Srebotnik e la giapponese Ai Sugiyama. Nel 1986 agli US Open la faentina Raffaella Reggi ha invece vinto il titolo del doppio misto insieme allo spagnolo Sergio Casal, superando per 64 64 la coppia americana formata da Martina Navratilova e Peter Fleming. Flavia e Gisela hanno chiuso il 2010 al primo posto del ranking mondiale di doppio. Nella passata stagione sono andate a segno a Miami, Stoccarda, Roma, Bastad, Montreal, Mosca e ai Wta Championships di Doha, e sono state finaliste a Madrid e Pechino. Nei tornei dello Slam hanno raggiunto i quarti agli Australian Open, al Roland Garros e agli US Open, e le semifinali a Wimbledon. In carriera Flavia vanta 14 titoli in doppio nel circuito Wta, di cui 11 in coppia con la Dulko.

Intanto si preparano gli ultimi due atti degli Australian Open. Sabato in campo per la finale femminile Kim Clijsters e la cinese Li Na. E’ la prima volta di una cinese in una finale di uno Slam. La finale uomini vedrà di fronte Andy Murray e Novak Djokovic, che ha eliminato Federer. Per trovare una finale di Slam senza Rafa Nadal e Roger Federer bisogna tornare al 2008, sempre a Melbourne, quando vinse proprio Djokovic.

forbes

close

Iscriviti alla Newsletter e resta sempre aggiornato!

Le migliori notizie della settimana
di tutto lo sport bergamasco

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

forbes
Previous articleFootball americano: i Lions Bergamo ripartono dalla A2
Next articleF1: Ferrari presenta la nuova monoposto F150