Dopo la medaglia di bronzo nella spada femminile, conquistata da Nathalie Moellhausen, è la volta della Nazionale di sciabola maschile ad entrare tra le prime quattro. l’Italia, con Gigi Tarantino, Aldo Montano, Luigi Samele e Diego Occhiuzzi, conquista la semifinale, avversario la Bielorussia. La vittoria è giunta, col punteggio di 45-29, nell’assalto contro l’Ucraina. Gli azzurri da numero 1 del tabellone, avevano superato, agli ottavi, per 45-39 la Polonia che ha sconfitto la Turchia per 45-26.
Al femminile invece l’Italia si ferma dinanzi l’Ucraina di Olga Kharlan. 45-38 il punteggio in sfavore delle azzurre Gioia Marzocca, Ilaria Bianco, Irene Vecchi ed Alessandra Lucchino.

La giovane aviere azzurra Moellhausen, che si allena e studia a Parigi, si è distinto per il fairplay durante l’incontro perso con l’ungherese Emese Szasz. Sul 2-1 in favore dell’avversaria, arriva un colpo doppio. L’azaurra si avvicina però all’arbitro e segnala che la sua punta della sua spada ha colpito la pedana e non l’avversaria. Rettifica e 3-1 in suo sfavore. La neo medaglia di bronzo Mondiale, tornata al Grand Palais nelle vesti d’atleta dopo essere stata la regista della cerimonia di inaugurazione, è partita bene sin dal primo assalto vinto per 15-13 contro l’estone Embrich. Nei turni successivi ha superato dapprima la danese Hooge per 15-10, a seguire nei 16, l’ucraina Shemyakina col punteggio di 14-12, mentre ai quarti ha vinto l’assalto contro la polacca Piekarska per 15-12.
Altri due bronzi invece arrivano dalle pedane dove è in corso il Campionato del Mondo di scherma in carrozzina. Ad implementare il bottino azzurro che conta sei medaglie di bronzo, sono giunti i terzi posti di Matteo Betti nella spada maschile categoria A e dell’altro spadista azzurro William Russo, categoria B.

forbes
close

Iscriviti alla Newsletter e resta sempre aggiornato!

Le migliori notizie della settimana
di tutto lo sport bergamasco

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

forbes
Previous articleTennis femminile azzurro sul tetto del mondo
Next articleMondiale volley: le azzurre continuano a sperare dopo il 3-0 alla Thailandia