Non basta la ritrovata serie A con la squadra maschile di Coppa Davis a ridare un po’ di serenità agli appassionati italiani. In una sola giornata, tutti i giocatori azzurri vengono eliminati dai tornei che stanno disputando, nemmeno le ragazze solitamente ancora di salvezza riescono a fare meglio.

Nel dettaglio : dopo l’eliminazione al primo turno di Potito Starace ( 6-3 6-7(5) 7-6(2) in due ore e cinque minuti di gioco, dal francese Jeremy Chardy), la Kremlin Cup saluta anzitempo anche Andreas Seppi ( 4-6 6-3 6-2 contro il tedesco Michael Berrer, numero 98 Atp ). A completare la debacle azzurra giunge inaspettata anche la sconfitta del doppio Daniele Bracciali e Potito Starace ( testa di serie n. 2 ) contro la coppia formata dal russo Mikhail Elgin e dall’uzbeko Denis Istomin ( 7-5 6-3 ).

forbes

Le migliori rappresentanti del nostro tennis in rosa si allineano ai colleghi maschi, Francesca Schiavone impegnata nel corrispettivo torneo femminile, esce sconfitta dopo una battaglia di quasi tre ore dall’estone Kaia Kanepi ( 6-4 5-7 7-6(7) ) condannata dalla pessima giornata al servizio ( 39% di prime palle e ben 14 doppi falli ). La Kanepi diventa così la bestia nera per i nostri colori visto che al primo turno aveva liquidato anche Sara Errani ( 6-0 7-5 ). Non fa meglio Flavia Pennetta che al Wta di Lussemburgo subisce una pesante sconfitta dalla lettone Anastasija Sevastova ( 6-3 6-2 ) in un incontro che la vedeva come netta favorita ( era infatti la testa di serie n. 4 del seeding ).  – commento di Ester Alessi

close

Iscriviti alla Newsletter e resta sempre aggiornato!

Le migliori notizie della settimana
di tutto lo sport bergamasco

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

forbes
Previous articleBasket Eurolega, le italiane partono col piede giusto
Next articleEuropa League: bene Udinese, Lazio non oltre il pari